Domanda:
Il mezzo acquoso è necessario per la formazione complessa? in caso affermativo, perché?
Megha
2012-05-01 12:29:48 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se il gas di ammoniaca secca viene fatto passare attraverso il solfato di rame anidro, diventerà blu (a causa della formazione del complesso tetraamminecopper (II))? Oppure il cloruro d'argento forma il complesso diamminesilver (I) nell'ammoniaca liquida?

Se i complessi di cui sopra non si formano in mezzi non acquosi, perché è così?

Due risposte:
#1
+10
Richard Terrett
2012-05-01 13:07:34 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Va ​​notato che l'ammoniaca è un solvente leggermente polare e che (ad esempio) puoi preparare $ \ ce {[Cu (NH3) 6] ^ 2 +} $ per reazione con l'ammoniaca liquida 1 sup>. La descrizione della geometria (due pagine prima) di $ \ ce {CuSO4.5H2O} $ (cioè contenente un'unità $ \ ce {[Cu (H2O) 4] ^ 2 +} $ planare quadrata con due $ \ ce {aggiuntivi [SO4] ^ 2 -} $ above and below the plane) suggerisce che i ligandi di ammina potrebbero svolgere un ruolo simile all'acqua.

Tieni presente che il passaggio di ammoniaca su un solido probabilmente significa che se la reazione succede che accadrà solo vicino alle superfici del grano.

Per rispondere al tuo secondo suggerimento, Housecroft e Sharpe 1 identificano una reazione che produce $ \ ce {[Ag (NH3) 4] +} $ da $ \ ce {Ag2O} $ in liquido $ \ ce {NH3} $.

Spero che questo sia informativo.

[1] Housecroft, CE; Sharpe, A. G. Inorganic Chemistry, 2a edizione; Pearson Prentice Hall, 2005; pagg. 635–637, 693.

#2
+4
Jan
2015-10-29 15:46:21 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non posso rispondere riguardo al complesso $ \ ce {[Ag (NH3) 2] +} $, perché non ne so abbastanza.

lo faccio sappi, tuttavia, che il complesso tetraamminecopper (II) è meglio considerato un complesso tetraamminediaquacopper (II) $ \ ce {[Cu (H2O) 2 (NH3) 4] ^ 2 +} $. Strutturalmente, i quattro ligandi ammine formano una geometria planare quasi quadrata attorno al catione di rame e hanno lunghezze di legame piuttosto brevi. I due aqua ligandi si trovano nelle posizioni assiali ( trans se lo si desidera) e hanno una lunghezza di legame significativamente maggiore a causa della distorsione di Jahn-Teller. Il complesso si trova tra la geometria ottaedrica e quella planare quadrata. Il web scriptum del professor Klüfers al suo corso di chimica generale e inorganica fornisce $ \ ce {Cu-N} $ lunghezze obbligazionarie di $ 203 ~ \ mathrm {pm} $ e $ \ ce {Cu-O} $ lunghezze obbligazioni di $ 251 ~ \ mathrm {pm} $. Questo è consistente con $ \ ce {[Cu (H2O) 6] (ClO4) 2} $ dove gli ossigeni equatoriali sono $ 195 ~ \ mathrm {pm} $ dallo ione rame centrale e quelli assiali sono $ 238 ~ \ mathrm {pm } $.

Nell'ammoniaca liquida, non sono presenti molecole d'acqua che potrebbero essere utilizzate per generare questo complesso. Invece, come ha affermato correttamente Richard, si forma un complesso hexaamminecopper (II). Si potrebbe anche sostenere che la concentrazione di ammoniaca è sufficientemente elevata nell'ammoniaca liquida (rispetto alle concentrazioni di ammoniaca in soluzioni acquose) che tutti e sei i siti di coordinamento possono essere riempiti.

In generale, non ci sono restrizioni per i composti di coordinazione a forma solo in soluzioni acquose. Esempi ben noti includerebbero ogni singola reazione organica catalizzata dal palladio nei sovlenti organici, l'epossidazione Sharpless che utilizza un catalizzatore $ \ ce {[Ti (tartrato) (OR) 2] 2} $ e molti composti organometallici che esistono nei cluster di coordinazione in soluzione. In un corso di laboratorio, mi è stato assegnato il compito di generare $ \ ce {[Ni (DMSO) 6] [NiCl4]} $ (denominato $ \ ce {NiCl2. 3 DMSO} $) da $ \ ce {NiCl2} $ anidro in DMSO dissolvendo e filtrando.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...