Domanda:
Cosa significa questa notazione lambda-sigma?
Canageek
2012-05-28 20:14:49 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Attualmente sto leggendo il CRC Handbook of Phosphorus-31 Nuclear Magnetic Resonance Data di John C. Tebby (CRC Press, 1991) e su diverse figure (es. pagine da 9 a 14) c'è una didascalia che recita lungo queste linee

$ \ ce {^ {31} P} $ Spostamenti chimici NMR di tre composti di fosforo coordinati (λ3 σ3). (Tabelle da B a E.)

Cosa significa (λ3 σ3)? Non ho visto quella notazione prima ed è nelle didascalie di alcuni dei grafici che mi servono.

Due risposte:
#1
+23
Janice DelMar
2012-05-28 22:07:55 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La notazione si riferisce alla valenza (numero di elettroni di valenza coinvolti nei legami, cioè 3 o 5) e al numero di coordinazione (numero di sostituenti attaccati) nei composti organofosforo. Ad esempio, potrebbe riferirsi alle forme tautomeriche degli esteri fosfonati: 1

Tautomers of phosphonate esters

Quindi il λ 3 σ 3 si riferisce a una P con 3 elettroni di valenza di legame (la coppia solitaria non conta) e 3 sostituenti attaccati mentre λ 5 σ 4 si riferisce a una P con tutti e cinque i suoi elettroni di valenza coinvolti nei legami e 4 sostituenti attaccati.


Riferimento

  1. Kraszewski, A .; Stawinski, J. H-Phosphonates: Versatili precursori sintetici di composti di fosforo biologicamente attivi. Pure Appl. Chem. 2009, 79 (12), 2217–2227. DOI: 10.1351 / pac200779122217.
#2
+6
orthocresol
2017-08-11 06:51:46 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per aggiungere alla risposta attualmente accettata, questo è ciò che ho trovato dalle pubblicazioni IUPAC.

In Trattamento della valenza variabile nella nomenclatura organica (Convenzione Lambda) (Raccomandazioni IUPAC 1983) :

Queste raccomandazioni, designate da Lm (lambda), forniscono un metodo generale per indicare stati di valenza non standard di atomi scheletrici formalmente neutri negli idruri genitori.

Il numero di legame , $ n $ , di un atomo scheletrico in un idruro genitore è la somma del numero totale di valenza legami agli atomi scheletrici adiacenti, se ce ne sono, e il numero di atomi di idrogeno attaccati.

Un numero di legame non standard di un atomo scheletrico neutro in un l'idruro genitore è indicato dal simbolo λ n . [...] I derivati ​​formati dalla sostituzione di atomi di idrogeno dell'idruro genitore sono denominati mediante prefissi e / o suffissi nel modo stabilito.

Per quanto riguarda la notazione sigma, sembra sono stati inclusi in una bozza provvisoria di Nomenclature of Organic Chemistry , risalente al 1973. Tuttavia, è stata omessa dall'eventuale pubblicazione del 1979 per il seguente motivo (tratto dalla stessa fonte sopra):

Nella prima pubblicazione delle regole provvisorie della Sezione D, il simbolo σ m , dove $ m $ span > è il numero di legami σ che terminano nell'eteroatomo, è stato suggerito come alternativa o in combinazione con il simbolo λ n . Tuttavia, il numero di atomi di idrogeno attaccati all'eteroatomo dovrebbe essere incluso in questo simbolismo per un idruro genitore, che non è coerente con i principi di base della nomenclatura sostitutiva. Nella nomenclatura organica, i requisiti di valenza impliciti (o espressi) di un atomo scheletrico in un idruro genitore sono soddisfatti con atomi di idrogeno dopo che sono soddisfatti altri requisiti strutturali. Quindi, questo simbolismo non è stato incluso nella revisione delle regole della sezione D per l'edizione 1979 delle regole organiche IUPAC.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...