Domanda:
Quale lato di un foglio di alluminio devo mettere a contatto con il cibo?
ebosi
2016-10-17 20:23:17 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il foglio di alluminio ha due lati: uno opaco e uno lucido.
La mia domanda è: quale devo mettere a contatto con il cibo?

I criteri sono il minor rischio di tossicità e le migliori qualità per la conservazione degli alimenti (es. Non favoriscono l'ossidazione, né reagiscono con ingredienti acidi o alcalini)


Per informazione, ho trovato queste diverse spiegazioni; sono tuttavia contraddittorie (e potrebbero non essere accurate):

  • Entrambi i lati hanno le stesse proprietà. La differenza in termini di aspetto è solo dovuta al processo di fabbricazione. (Due fogli sono laminati contemporaneamente, quindi ogni foglio è a contatto con i rotoli solo su un lato - da qui l'aspetto asimmetrico).
    In questo caso, possiamo usare entrambi i lati del foglio.
  • Il foglio di alluminio è in realtà costituito da due strati: uno di alluminio e un altro di rivestimento. La superficie dello strato di alluminio a contatto con l'atmosfera si ossida e si trasforma in ossido di alluminio, da qui il lato opaco.
    In tal caso, dovremmo usare il lato lucido, poiché l'ossido di alluminio non è così salutare.
L'ossido di alluminio è molto inerte, quindi non sono sicuro di come si possa implicare che non sia salutare. Non che suggerirei di mangiare zaffiri, ma comunque ...
Sto discutendo per il primo argomento. Anche se il secondo argomento * è * vero, non importa quale lato usi; perché qualunque cosa i produttori usino per rivestire la parte lucida, deve essere sicura (non la commercializzerebbero se non lo fosse, un foglio di alluminio come quello non ha praticamente altro uso che avvolgere il cibo), inoltre non mi preoccuperei anche lo strato di ossido, si "attacca" all'alluminio * abbastanza * velocemente.
@JonCuster: Non sto dicendo che queste affermazioni siano vere: in realtà non lo so. Li ho solo elencati per evidenziare che ho cercato risposte da solo e come potenziali spiegazioni (che possono essere falsificate perché spieghi perché sono false come hai fatto tu). || Ho anche trovato [questa domanda] (http://cooking.stackexchange.com/q/2765), ma sto cercando una risposta basata piuttosto sulla reazione chimica (quindi qui chiesto).
Entrambi i lati saranno rivestiti con ossido di alluminio che è inerte e sicuro. Lucido o opaco non ha nulla a che fare con questo.
Se ho una carta e strofino un lato con carta vetrata diventa ruvida, ma questo non cambia le sue proprietà chimiche, rimane comunque carta. Allo stesso modo un lato dell'alluminio è otticamente riflettente e l'altro no.
La pellicola che ho a casa ha due lati lucidi ...
In [questo post (in francese)] (http://www.techniques-ingenieur.fr/actualite/articles/la-fabuleuse-histoire-de-laluminium-12-24819/), il Prof. Fenster della McGill Univ. afferma che la differenza è dovuta al processo di fabbricazione (e quindi, entrambi i lati hanno le stesse proprietà chimiche). Questo è un argomento dell'autorità (che volevo evitare), ma poiché nessuna fonte è stata citata nelle risposte date, è il migliore che ho trovato.
https://universityhealthnews.com/daily/memory/aluminum-linked-to-alzheimers-disease/
La domanda è ovviamente sul foglio di alluminio "normale", ma c'è anche un foglio antiaderente che è rivestito su un lato.
Cinque risposte:
#1
+7
paracetamol
2016-10-17 20:52:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dopo un po 'di riflessione, immagino che andrò con il primo argomento, che sembra plausibile (anche se non credo sia accidentale ). Per quanto riguarda il rivestimento di un lato con uno strato, sembra un po 'troppo.

Supponendo che il secondo argomento sia corretto, allora è molto probabile che non lo sia importa quale lato utilizzi. Perché se un lato è un "rivestimento", quel "cappotto" deve essere al sicuro. Dal momento che, beh, il foglio di alluminio è usato praticamente solo per il confezionamento di alimenti, non credo che la gente possa continuare a vendere fogli di alluminio rivestiti con qualche pellicola tossica negli ultimi due decenni circa senza qualcuno che lo faccia qualcosa di molto sbagliato.

Ora, se è il primo argomento, ancora non importa quale lato usi. L'ossido di alluminio non è poi così pericoloso come sembra, specialmente se hai a che fare con un film di ossido che è ancora acceso il foglio (Appannare un cucchiaio di ossido di alluminio in polvere è tutta un'altra storia ...). A volte chiamiamo questo processo (l'alluminio sviluppa un rivestimento di ossido) Passivazione , perché il foglio è reso "passivo" o "inerte". Perché altrimenti pensi che ci vuole così tanto tempo per far reagire l'alluminio con acidi o alcali?

In poche parole, indipendentemente da quale argomento è corretto, sarebbe perfettamente sicuro usare o lato della pellicola.

La superficie riflettente rifletterà il calore e il lato opaco assorbirà il calore. Se stai cuocendo o scongelando, il lato opaco assorbirà più calore radiante e rifletterà meno calore a infrarossi mentre il lato lucido rifletterà più di entrambi, quindi ha più senso cuocere e scongelare con il lato opaco rivolto verso l'alto. Al contrario, durante il congelamento, ha più senso invertire i lati poiché il lato lucido rivolto verso l'alto rifletterebbe il calore lontano dal cibo.

Ho sempre pensato che uno dei motivi più pratici per creare due lati visivamente dissimili sul foglio, è farlo più facile per te identificare quale lato avevi inizialmente usato per avvolgere del cibo. Diciamo, hai appena scartato in fretta un cheeseburger e non hai voglia di finirlo. Se hai reincartato usando il lato sbagliato , ti vengono solo le dita unte, il che è abbastanza fastidioso.

EDIT: ho letto @ Vedant's risposta e sembra che abbia fornito una buona spiegazione del perché le due superfici sono dissimili. Ma non escluderei del tutto il motivo per cui ho menzionato (identificazione), dal momento che, dalle mie esperienze personali ... sono abbastanza sicuro che la mia tastiera sarebbe ormai ricoperta di grasso.

Ma tutto lo stesso, ho incluso anche la spiegazione di @ Vedant, per darti il ​​pacchetto completo.

Grazie per aver citato la mia risposta. Se ho una carta e strofino un lato con carta vetrata diventa ruvida, ma ciò non cambia le sue proprietà chimiche, rimane comunque carta. Allo stesso modo un lato dell'alluminio è otticamente riflettente e l'altro no.
Beh, non sapevo del vantaggio che ha quando stai cuocendo / congelando prima di vedere la tua risposta, quindi complimenti a te!
#2
+5
Vedant
2016-10-17 20:51:26 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sorprendentemente i commenti non hanno prodotto la risposta corretta

La superficie riflettente rifletterà il calore e il lato opaco rifletterà meno calore. stai cuocendo o scongelando , il lato opaco assorbirà più calore radiante e rifletterà meno calore a infrarossi mentre il lato lucido rifletterà più di entrambi, quindi ha più senso cuocere e scongelare con il lato opaco rivolto verso l'alto. Al contrario, durante il congelamento , ha più senso invertire i lati poiché il lato lucido rivolto verso l'alto rifletterebbe il calore lontano dal cibo.

Sebbene sia vero che ciò accade a causa del processo di fabbricazione, è anche vero che entrambi hanno usi diversi.

EDIT:

Nota anche che il lato esterno è rivolto verso l'esterno causa pochissima differenza perché l'alluminio è un ottimo conduttore di calore.

EDIT 2:

Da Aaron La risposta di Abraham

In poche parole, indipendentemente da quale argomento sia corretto, sarebbe perfettamente sicuro usare entrambi i lati del foglio.

In poche parole, indipendentemente da quale argomento sia corretto, sarebbe perfettamente sicuro usare entrambi i lati del foglio.
Non penso sia corretto dire che il lato opaco * assorbirà * il calore. Potrebbe essere leggermente meno bravo a rifletterlo, ma in pratica si tratta di un problema minore.
#3
+2
blacksmith37
2019-05-16 23:46:14 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non fa differenza; ma, se il cibo è umido e ha sale o è acido, si corroderà in poche ore (a temperatura ambiente, non se congelato immediatamente). L'aspetto diverso è dovuto al fatto che la laminazione finale viene eseguita con 2 strati di pellicola. Un lato di ogni foglio entra in contatto con il rullo in acciaio lucido, l'altro lato è rivolto verso il secondo foglio di alluminio.

#4
+1
lisalikes70scheese
2017-03-29 03:06:01 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho notato nei miei anni di utilizzo, che quando usi un foglio di alluminio per coprire qualsiasi cosa a base di pomodoro, se usi il lato opaco, l'acido dei pomodori mangia attraverso la pellicola. Quindi, ho sempre messo il lato lucido verso il basso o verso l'interno, verso il cibo.

Nessun lato del foglio di alluminio è rivestito. [(Fonte)] (https://translate.google.com/translate?sl=auto&tl=en&js=y&prev=_t&hl=en&ie=UTF-8&u=www.techniques-ingenieur.fr%2Factualite%2Farticles%2Fla-fabuleuse -histoire-de-laluminium-12-24819% 2F & edit-text = & act = url) I pomodori sono acidi. Si consiglia di non lasciare che cibi salati o acidi tocchino entrambi i lati del foglio di alluminio. Vedi [qui] (// chemistry.stackexchange.com/questions/22133/why-did-the-salt-on-the-skin-of-my-turkey-react-with-the-al Aluminum-foil-it-was -a # 71656).
#5
+1
Mowwee
2019-05-16 18:31:40 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quando ero all'ultimo anno di liceo, l'argomento del nostro principale incarico di chimica era l'alluminio. Ricordo che la lezione era stata accompagnata in un tour di un'enorme fabbrica di alluminio, dove ci trovavamo a guardare i massicci rotoli di alluminio e le fasi successive attraversate durante la produzione. Ricordo distintamente il caposquadra / guida che ci diceva che un lato del foglio di alluminio era rivestito durante il processo di laminazione con uno strato estremamente sottile di un'altra sostanza, ed è per questo che aveva un aspetto più opaco. Non ricordo quale fosse la sostanza (credo che abbia usato le parole "sostanza plastica" ma dubito che si riferisse al solito concetto di "plastica"), o qualsiasi ragione addotta per questo. Era la fine degli anni '80. Non l'ho mai dimenticato, & da quel giorno in poi ho sempre usato il lato lucido contro qualsiasi cibo.
Alcune persone non mi credono quando dico loro questo, ma è assolutamente vero, e non vedo motivo per cui l'uomo lo farebbe hanno inventato qualcosa del genere.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...